Back To Top

Pasqua in barca a vela

  /    /  Pasqua in barca a vela
Foto di una barca a vela ormeggiata a Palmarola per il weekend di Pasqua
Barca-Vela

ITINERARIO

Isole Pontine

Orologio

DURATA

3 giorni / 2 notti

Persone

N° OSPITI

Max 6 ospiti

Opuscolo

CHECK-IN

Sabato ore 10-11

Opuscolo

CHECK-OUT

Lunedì ore 16-17

Ancora

IMBARCO/SBARCO

Marina di Nettuno

PASQUA IN BARCA A VELA

Vorresti fare un’esperienza in barca a vela fuori stagione? Vieni con noi a Ponza e Palmarola per il weekend di Pasqua: 3 giorni di Natura e relax nello splendido scenario delle isole Pontine, un angolo di Paradiso a due passi da Roma.

 

La barca a vela in primavera è un’esperienza unica: vedrai le isole nei loro colori più belli e ti sveglierai in baie semideserte per godere al 100% del contatto con la Natura.

 

Una volta provato, non vedrai l’ora di rifarlo!

Palmarola è una delle terre emerse più belle del pianeta

Folco Quilici, documentarista

PASQUA IN BARCA A VELA: ITINERARIO

FORMULA ZERO PENSIERI

Durante la settimana hai un lavoro da gestire, una casa da sistemare, la spesa da fare.

 

Per questo per il weekend di Pasqua in barca a vela pensiamo a tutto noi: faremo la spesa per tutte le persone a bordo e ti coccoleremo con le nostre specialità, tra pranzi, aperitivi e cene in pozzetto.

 

Tu dovrai pensare solo a quale costume mettere per fare il bagno!

 

E se hai delle allergie, intolleranze o c’è qualcosa che proprio non ti piace? Nessun problema, concorderemo insieme la lista della spesa, tenendo conto delle vostre esigenze e preferenze.

PROGRAMMA DEL WEEKEND DI PASQUA IN BARCA A VELA

Il weekend di Pasqua in barca a vela inizierà la mattina di sabato 30 marzo al porto di Nettuno. Ci incontreremo intorno alle 10 e, se il meteo lo permette, partiremo subito verso Palmarola, la più selvaggia delle isole Pontine. Se preferisci potrai imbarcarti la sera prima e dormire a bordo con un piccolo extra di € 20/persona.

 

Durante la traversata, che durerà 5/6 ore, potrai imparare a issare le vele, o semplicemente rilassarti in coperta guardando il mare. Sarà l’occasione per fare due chiacchiere con gli altri ospiti a bordo, che siano i tuoi amici di sempre o persone che avrai appena conosciuto in barca.

 

Arrivati a Palmarola getteremo l’ancora a Cala Spermaturo o Cala Brigantina per goderci un pomeriggio di relax e una serata sotto le stelle. Se il meteo non lo consente, punteremo subito Ponza per una serata a Lucia Rosa o all’Arco Naturale.

 

Trascorreremo i giorni seguenti tra tuffi, aperitivi e relax alla scoperta delle meravigliose baie delle isole Pontine: Cala Spermaturo, Cala Brigantina o Cala O’ Francese a Palmarola; Arco Naturale, Chiaia di Luna, Lucia Rosa o Cala Feola a Ponza. In primavera i loro colori saranno ancora più belli.

 

La sera potrai scendere a terra con il tender o il taxi boat per un aperitivo o una cena in uno dei coloratissimi locali di Ponza. Oppure goderti la serata in barca, cenando tutti insieme in pozzetto.

 

La mattina di lunedì ci sposteremo in un’altra baia per gli ultimi tuffi e ripartiremo per Nettuno verso le 11, per arrivare entro le 17 in porto.

 

NB: quando si naviga vento e mare hanno sempre l’ultima parola, per cui il programma è da ritenersi indicativo poiché soggetto alle condizioni meteo-marine del momento.

DOMANDE E RISPOSTE SUL WEEKEND DI PASQUA IN BARCA

Non vogliamo mentire: a fine marzo l’acqua sta intorno ai 16°. Non potrai fare bagni lunghi come in estate, ma con un bel mutino potrai comunque nuotare in un’acqua dai colori pazzeschi!

 

E poi vuoi mettere la soddisfazione di aver fatto il bagno prima di tutti gli altri?!

Se è previsto cielo nuvoloso o pioggia, con vento e mare che non pregiudichino la sicurezza della navigazione (valutata al momento dal comandante) la vacanza è confermata. Anche con il cielo coperto ci sono tante attività da fare a bordo e persino un week end di tempo instabile può diventare un’esperienza di viaggio indimenticabile, parola dei nostri ospiti.

 

Se il maltempo sarà tale da non permettere di navigare in sicurezza, annulleremo la vacanza e cercheremo prima di tutto di trovare un’altra data compatibile con la tua disponibilità e quella della barca.

 

Se non riusciamo a riorganizzarci nell’immediato, ti faremo un buono del valore pari a quanto versato, che potrai usare per prenotare un’altra vacanza con noi entro la fine del 2025.

In generale, per una vacanza in barca a vela, noi consigliamo di scegliere abbigliamento comodo, che ti faccia sentire a tuo agio. Trovi tutti i nostri consigli nell’articolo dedicato a cosa mettere in valigia per una vacanza in barca a vela.

 

A fine marzo, in particolare, consigliamo di portare anche dell’abbigliamento più pesante per la sera (pantaloni lunghi e/o tuta, felpa, maglioncino o pile) e delle scarpe da ginnastica con suola chiara da usare durante la navigazione.

Di giorno, se c’è il sole, si può stare tranquillamente in maglietta e pantaloncini. Se la sera dovesse fare più fresco, possiamo accendere il riscaldamento che arriva in tutte le cabine e nella dinette centrale.

COSA DICE CHI HA NAVIGATO CON NOI

Mina Vagante Sail
5.0
Basato su 77 recensioni
powered by Google
Ludovica IannicelliLudovica Iannicelli
07:42 10 Oct 23
Rientrare a lavoro dopo un weekend pontino ad ottobre fa meno male se si pianifica già il prossimo! Alice e Andrea sono persone molto organizzate e determinate nel voler far vivere ai loro ospiti un'esperienza bella e rilassante, a partire dalla pianificazione dell'itinerario e gestione della cambusa, ma anche rendendo le giornate ricche di informazioni sui paesaggi naturali e sul mondo della vela in generale. La barca si presenta super accogliente e curata, come una vera e propria casa (fornita anche di riscaldamento e libri e all'arrivo anche di biancheria da letto e bagno) comoda anche se si è in 8, così come lo sono il tender (degno e solido compagno di escursioni con il capitano) e il sup per girovagare in autonomia. Gli elementi insomma ci sono tutti per potersi godere sole, mare e buon vento, bisogna essere pronti a brindare, fare degli ottimi aperitivi, sacrificarsi nell'assaggio della pasta del capitano e posare per qualche foto ricordo sotto la mano di Alice.La consiglio a tutti come esperienza, da soli, in coppia o in compagnia, ma fate attenzione che in un attimo diventa una dipendenza! A presto ❤️
Fabio FerraraFabio Ferrara
21:25 08 Oct 23
Premetto che è la terza uscita, e sono già pronto per la quarta. Basterebbe per dire quanto sia piacevole, bello, e rilassante passare un week end su Mina Vagante. Alice e Andrea due persone adorabili, le giornate corrono veloci tra navigazione, bagni, spuntini ancora bagni e ancora pranzi e cene da leccarsi i baffi. Il capitano (anche ottimo cuoco) sempre pronto a spiegare qualsiasi curiosità sulla vela. Vedere le pontine dal mare è uno spettacolo unico e se siete fortunati nella traversata qualche delfino verrà a farvi visita. Per essere pochi giorni mi sembra più che abbastanza !!!Semplicemente Stupendo
Nick MontevecchiNick Montevecchi
09:42 02 Oct 23
Tu metti il mare (quello bello), una barca (più simile a una casina accogliente), tramonti e albe che ciao proprio, la preparazione di un comandante capace (e non solo di veleggiare, ma anche di sapere quando scherzare e quanto invece essere rigorosi, cosa non scontata), mescola tutto con buon vino e buon cibo ed ecco che hai un weekend con Mina Vagante!Pochi giorni (troppo pochi, ci toccherà rimediare!) ma sufficienti per staccare la spina e concentrarti solo sul bello che ti circonda.Grazie Andrea e Alice, ci rivediamo presto (prendetelo come una minaccia! 😀 )Un saluto dalla Romagna!
sonia tredesesonia tredese
15:34 12 Sep 23
Questa è stata la mia prima esperienza di navigazione e condivisione protratta per più giorni, devo dire che sono stata piacevolmente colpita dall'organizzazione e dalla gestione di tutta la "vacanza". Andrea e Alice si sono dimostrati degli ottimi skipper nonché compagni di viaggio pazienti e disponibili. Preparati nelle spiegazioni sempre esaustive e attenti alla cura di ogni minimo dettaglio. Consiglio vivamente l'esperienza! A presto. Sonia.
Serena PizziSerena Pizzi
08:59 12 Sep 23
Sono salita su Mina vagante2 in punta di piedi, sapevo di entrare nella Casa di Andrea e Alice! Si capisce subito che ci tengono molto, tutto è in ordine, ogni cosa al suo posto , curata nei dettagli e studiata per far stare al meglio i suoi ospiti. Andrea è un capitano che ti fa sentire al sicuro in barca attento alle esigenze di tutti, conosce benissimo i posti in cui naviga e questo è il suo valore aggiunto!!! È che dire di Alice? La sua presenza in barca fa la differenza!!! Sia sotto coperta che nelle manovre di Mina vagante2....altrimenti chi lo sente il capitano?!?! Vacanza indimenticabile! Grazie ragazzi!!!!!
Gabriella GambinoGabriella Gambino
16:47 20 Aug 23
Abbiamo trascorso una settimana indimenticabile con Andrea e Alice ed un gruppo fantastico ...posti magici, calette uniche ci hanno fatto sentire a casa...disponibili su tutto ci hanno accontento in ogni richiesta abbiamo visitato Ponza e Ventotene e soprattutto coccolato anche con una squisita pasta alla matriciana "top" fatta dal capitano. Barca comoda e attrezzata di ogni comfort, visitare con loro queste splendide isole vi lascerà un ricordo nel cuore indimenticabile. Grazie perché avete superato le nostre aspettative. Ovviamente consigliatissima!
davide caputidavide caputi
06:49 17 Aug 23
Siamo stati su Mina Vagante la settimana dal 7 al 13 Agosto ed è stata un esperienza fantastica, per chi ama il mare la vacanza in barca è sicuramente il modo migliore per viverlo e pieno. Abbiamo visto delle albe e tramonti davvero incredibili, ma poi la comodità di essere già lì senza dover impazzire con traffico, parcheggio e ombrelloni in una delle settimane più caotiche dell'anno ti fa vivere la vacanza devvero in pieno relax. La sera si ha la possibilità di scendere a terra per cenere negli ottimi ristoranti di Ponza o Ventotene, ma bellissime sono state anche le cene in barca. Andrea è un comandate molto preparato, attento alla sicurezza e sempre pronto a scegliere gli spot giusti per evitare il rollio quando si dorme in rada, Alice è stata sempre gentilissima e disponibile, non posso fare altro che ringraziarli per questa bella esperienza.
Letizia Lo ReLetizia Lo Re
12:33 10 Jul 23
È stata la primissima volta che ho messo piede su una barca e tralasciando qualche malessere iniziale, è andato tutto per il meglio.Bisogna essere un po avventurieri e sapersi adattare in quanto lo spazio è quello che è ma questo è solo un piccolo puntino grigio rispetto a tutto il blu che puoi ammirare..Ho visto posti che mai avrei pensato fossero nella nostra bella Italia..Andrea e Alice sono una squadra vincente, delle persone d'oro che danno il meglio per farti godere a pieno l'esperienza. Andrea è un comandante TOP (e pure un ottimo cuoco) mentre Alice è il valore aggiunto che rende tutto più bello!⭐️Spero di riuscire a tornare a navigare con loro perché merita davvero moltissimo!!Grazie ragazzi perché con questa esperienza ho avuto il coraggio di nuotare in acque profonde (e grazie per avermi fatto conoscere il SUP 😜)A presto, buon vento ⛵️(La prossima volta sarò molto più allenata per battervi a Perudo 🤣)
Marta OnoratiMarta Onorati
21:50 19 Jun 23
Bellissimo week end in barca a vela nelle splendide Isole Pontine. Prima volta in barca, per me ed il mio ragazzo, e si è rivelata davvero un'esperienza emozionante! Alice ed Andrea sono stati sempre super disponibili e ci hanno coccolato per tutto il we. Dagli aperitivi in barca, alla gite in tender con il Capitano per cercare i punti più belli, i bagni nelle acque cristalline... Insomma tutto perfetto 🤩 Grazie di cuore e ci vediamo presto. Nel frattempo buon vento ⛵️
js_loader

QUANTO COSTA - LISTINO 2024

dal 30/03
al 01/04

 


1.740

 

per la barca intera (max 6 ospiti)

 

oppure

 

€ 310/persona

INCLUSO

Barca con bandiera UK Commerciale e adibita al noleggio
Skipper Professionista con RYA Yachtmaster Ocean e Commercial Endorsement (STCW95)
Lenzuola, federe, un asciugamano piccolo
Tender 310 cm con motore fuoribordo da 8 HP

(condotto esclusivamente dallo skipper)

SUP
Porto di imbarco/sbarco

(Marina di Nettuno)

Pulizie Finali

ESCLUSO

Cambusa

(€ 30/persona, escluse le bevande alcoliche)

Gasolio

(circa € 100/120 complessivi, da dividere tra tutti gli ospiti)

Eventuali notti extra in porto

(se richieste dai partecipanti)

Arrivo al porto di Nettuno
Assicurazione annullamento viaggio (opzionale)
Tutto quanto non specificato nelle inclusioni

COME ARRIVARE A NETTUNO

IN TRENO

Dalla stazione di Roma Termini prendere la linea Roma-Nettuno con partenze ogni ora. Il tragitto dura circa 1 ora e 15 minuti. Per informazioni dettagliate sugli orari consultare www.trenitalia.it. Il posto barca dista 10 minuti a piedi dalla stazione di Nettuno.

IN MACCHINA

Il porto di Nettuno si trova circa 60km a sud di Roma. Nei pressi del porto si possono trovare parcheggi gratuiti (zona stazione), oppure a pagamento (strisce blu, circa 5 euro al giorno). In alternativa è possibile parcheggiare all’interno del porto (15 euro al giorno / 45 euro per il week end), dopo aver verificato con il Marina di Nettuno che ci siano posti disponibili (http://www.nettunomarina.com/contatti/).

TELL ME MORE

Make a splash with WaveRide, designed for everyone passionate about all things surfing.

156-677-124-442-2887
info@wordpress.com
184 Main Collins Street Victoria 8007
Follow Us: